God save the BBQING

GABRIELE RIVOLI E SALVATORE VICIDOMINI

BBQING è il progetto di Gabriele Rivoli e Salvatore Vicidomini per Il mio Amuleto. Rigoroso e monolitico nell’aspetto, questo sistema barbecue componibile dichiara la sua presenza come postazione privilegiata durante un evento. Il retro è stato progettato per far sì che l’oggetto si dichiari agli ospiti, nella parte frontale invece, i diversi moduli intercambiabili definiscono la polifunzionalità dell’oggetto senza perdere il rigore formale. Il sistema si compone di cassetti tramite i quali si può usufruire di diversi tipi di cottura: alla brace, con un cassetto per la carbonella ed uno raccogli cenere, a gas, con un cassetto dove alloggia il bruciatore e una cassetta in legno per la bombola e, infine, un cassetto per la cottura con pietra lavica sostituibile con la griglia. A ciò si aggiungono gli accessori coordinati, dalle mensole agli utensili.

bbqing_blog

Gabriele Rivoli e Salvatore Vicidomini hanno lavorato insieme a questo progetto partendo da una base concettuale comune, incontrandosi in una impostazione razionalista della metodologia progettuale tanto quanto della concezione estetica, pur appartenendo a due settori professionali diversi. Studio analitico delle potenzialità del materiale e valorizzazione dello stesso, sperimentazione sulle specificità della lavorazione e ricerca meticolosa dell’efficienza pratica dell’oggetto hanno caratterizzato il loro approccio alla progettazione, restituendo un prodotto finale che tende alla sintesi dei bisogni, tra funzionalismo e rigore formale.

rivoli_vici

Salvatore è un architetto, si è laureato a Napoli ma si è specializzato all’Accademia di Architettura di Mendrisio in Svizzera. Dopo un periodo formativo in Paraguay si è stabilito a Monte di Procida, città natale, dove ha aperto il suo studio manuarino_architettura+design, insieme alla designer Isabel Pugliese. Il rigore progettuale è ben visibile nei lavori di Salvatore, nelle soluzioni abitative così come nel design del prodotto; semplicità e pulizia formale risaltano nella ricercatezza della progettazione.

tore_blogNAPPA_02_web

Gabriele è invece motion designer. Si laurea in disegno industriale a Caserta e si specializza in comunicazione visiva presso lo IUAV di Venezia. Qui comincia da subito un’esperienza lavorativa altamente professionalizzante che lo porta ad intraprendere un’attività autonoma (gabrielerivoli.com). Dalle illustrazioni alla produzione video, il lavoro di Gabriele esplicita una filosofia progettuale in cui è nella complessità tecnica che viene ricercata l’essenzialità d’espressione, pur nella diversità dei media utilizzati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...